rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca San Paolo / Via Trentino - Alto Adige

Area parcheggio e riqualificazione della strada: il Comune dice sì ai lavori per la traversa di via Trentino Alto Adige al San Paolo

Sulla nuova sede stradale saranno ricavati anche 27 nuovi posti auto, mentre l’area adibita a parcheggio, che sarà arricchita dalla piantumazione di circa cinquanta esemplari tra alberi e arbusti, potrà ospitare 60 autovetture

La Giunta comunale di Bari ha approvato nei giorni scorsi il progetto esecutivo dell’intervento di riqualificazione della traversa di via Trentino Alto Adige (la prima provenendo da via Caposcardicchio), al quartiere San Paolo, con la contestuale esecuzione di un’area parcheggio. I lavori cominceranno nei prossimi giorni, non appena l’impresa avrà organizzato le attività di cantiere, e termineranno entro fine anno.

Sulla nuova sede stradale saranno ricavati anche 27 nuovi posti auto, mentre l’area adibita a parcheggio, che sarà arricchita dalla piantumazione di circa cinquanta esemplari tra alberi e arbusti, potrà ospitare 60 autovetture: due posti auto degli 87 complessivi saranno riservati a persone con disabilità, che potranno usufruire di percorsi ed attraversamenti privi di barriere architettoniche, in linea con gli standard qualitativi ormai in uso da tempo in città.  I lavori saranno realizzati nell’ambito dell’accordo quadro per la manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi del Municipio III per un costo complessivo di € 549.780 (Iva compresa). Sarà, inoltre, eseguita la predisposizione dell’impianto di pubblica illuminazione da realizzarsi in seguito nell’ambito di altri appalti di accordo quadro in essere per la pubblica illuminazione. 

“Questa è un’opera particolarmente attesa dai residenti della zona - ha affermato l'assessore comunale ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso -. Infatti un breve tratto (circa 50 mt) di questa strada fu realizzato circa quarant’anni fa, mentre un altro (circa 150 mt), a seguito di esproprio, fu oggetto di lavori avviati ma mai completati.  Al termine dei lavori la traversa collegherà direttamente via Trentino Alto Adige a via Alfredo Violante: anche in base alla superficie disponibile, abbiamo ipotizzato che sarà una strada monodirezionale, a carattere prevalentemente residenziale, con percorrenza da via Violante verso via Trentino Alto Adige.  Il vantaggio di questo intervento risiede nella possibilità di realizzare allo stesso tempo la riqualificazione di aree di proprietà comunale, che versavano da anni in condizioni di degrado e abbandono, il completamento della strada con nuovi marciapiedi, la sistemazione di una nuova area parcheggio con masselli autobloccanti (di diverso colore per distinguere gli stalli dall’area di transito dei veicoli) a tutela della permeabilità del suolo e la dotazione di nuovo verde, in linea con l’impronta di greening urbano che caratterizza gli interventi comunali di riqualificazione dello spazio pubblico.  Proprio l’area parcheggio, che sorgerà alle spalle della scuola primaria Don Milani, potrà essere utilizzata agevolmente anche da chi frequenta la scuola sia in orari diurni sia pomeridiani, considerato che la palestra scolastica è aperta ai residenti anche in orari extrascolastici”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area parcheggio e riqualificazione della strada: il Comune dice sì ai lavori per la traversa di via Trentino Alto Adige al San Paolo

BariToday è in caricamento