menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori alla 'Mazzini-Modugno', cantieri per adeguamento anti-sismico: "Risolveremo anche problema infiltrazioni acqua"

Monitoraggio del Comune sugli interventi in corso nel plesso scolastico: pochi giorni fa qualche problema nei locali ai piani seminterrati dopo il forte nubifragio che si era abbattuto in città

Proseguono senza sosta le attività dei due cantieri in corso di svolgimento nel plesso dell'istituto comprensivo Mazzini-Modugno di Bari: nei giorni precedenti erano stati avviati gli interventi per risolvere il problema delle infiltrazioni d'acqua, ricomparso a causa delle forti piogge abbattutesi venerdì scorso in città. I problemi maggiori erano stati registrati nei locali seminterrati che ospitano le sezioni 'Montessori' della scuola materna: "I lavori eseguiti - spiega il Comune - hanno consentito di collocare nuovi pozzetti di raccolta più efficaci e un doppio sistema di pompe in grado di intercettare l’acqua piovana e smistarla adeguatamente nella rete fognaria interna al complesso scolastico". I piccoli potranno riprendere le attività educative tra pochi giorni, così come a breve sarà riattivato il servizio mensa, il cui avvio era stato temporaneamente rimandato a causa dei lavori in corso.

L'altro cantiere, invece, riguarda i lavori di adeguamento antisismico con la separazione della struttura muraria dell’edificio scolastico da quella della chiesa confinante e demolito il vecchio corpo scala che è ora in fase di ricostruzione secondo nuovi criteri antisismici in conformità con la normativa vigente: questi interventi saranno ultimati entro il mese di novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento