Cronaca Bari Vecchia / Piazza Giuseppe Massari

Piazza Massari, si allarga il cantiere. Entro novembre la conclusione dei lavori

Al via i lavori di estensione dell'area pedonale: essa si estenderà fino a comprendere la statua di Niccolò Piccinni. Si attendono sviluppi anche su piazza Madonnella

Si allarga il cantiere di piazza Massari. Ieri mattina gli operai hanno recintato la zona che circonda la statua di Niccolò Piccinni al fine di realizzare un’area pedonale di prolungamento della piazza. I lavori dovrebbero concludersi entro la fine di novembre, anche se non sono pochi a dubitare dei tempi.

Del resto, il cantiere aprì nel febbraio del 2013 con l’obiettivo di chiudere i lavori entro sei mesi, cosa che non è avvenuta tanto che sul cronoprogramma si conta un ritardo di oltre 12 mesi. Senza dimenticare il caso della collocazione degli alvaretti, gli incavi entro cui sono piantati gli alberi.  In un primo momento l’azienda aveva costruito gli alloggiamenti senza tenere conto della posizione degli alberi che apparivano tutti disallineati. La ditta sta ripristinando la situazione e, nel frattempo, ha avviato le operazioni per allargare l’area pedonale.

Entro la fine del mese dovrebbe essere completata piazza Madonnella: da quasi due mesi si attende che la ditta monti la fontana centrale, il beverino di acqua potabile e le panchine. L’assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso sta incalzando le ditte a completare, in modo da inaugurare le piazze prima di Natale. Ce la farà?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Massari, si allarga il cantiere. Entro novembre la conclusione dei lavori

BariToday è in caricamento