Ritardi, cancellazioni e fermate saltate: week-end di lavori sulla linea Bari-Foggia

Gli interventi per il potenziamento della velocità si concentreranno sabato 24 e domenica 25 giugno, causando modifiche agli orari dei treni

Si preannuncia un week-end da bollino rosso per coloro che utilizzano i treni a Bari. Sabato 24 e domenica 25 giugno sono previsti lavori sulla linea Foggia-Bari, necessari per il potenziamento della velocità di percorrenza a 200 km/h sulla direttrice Adriatica ferroviaria, così da ridurre - come annunciato da Trenitalia - la durata del viaggio tra Bologna e Bari di circa 45 minuti. Gli interventi si concentrano sulla tratta Foggia-Barletta, ma avranno ricadute su diversi treni che transitano dal capoluogo pugliese. 

Ecco quindi che le Frecce e gli Intercity che normalmente partono da Lecce, Bari e Taranto vedranno modificata la stazione di partenza a Foggia, città in cui si fermeranno anche i treni provenienti da Milano, Torino, Venezia, Roma e Bologna. Per garantire i collegamenti tra Foggia e Bari - oltre che Taranto e Lecce - Trenitalia ha istituito una serie di bus sostitutivi che porteranno i passeggeri fino a Barletta, dove si potrà proseguire il viaggio in carrozza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori porteranno anche a possibili ritardi, che potrebbero allungare i viaggi tra le due e le tre ore, in relazione al traffico stradale. Per i collegamenti regionali tra Bari e Foggia invece Trenitalia stima un allungamento di circa un'ora. Sarà comunque possibile visionare il nuovo orario di partenza dei treni e le relative modifiche alle fermate sul sito di Trenitalia. 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento