menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Waterfront San Girolamo, gli autobus potranno transitare in via Romito

Modifiche alla viabilità per venire incontro ai residenti: a partire dalla prossima settimana i mezzi amtab potranno circolare in via Romito, nel quartiere Fesca

L'apertura del cantiere del Waterfront a San Girolamo ha imposto la chiusura di diverse arterie stradali. 

A tal proposito, in giornata l'assessore Galasso ha fatto sapere che partire dalla prossima settimana i mezzi del trasporto pubblico potranno transitare da via Romito
 
In tal modo i residenti del quartiere, che nei giorni scorsi avevano rappresentato tale esigenza all'amministrazione comunale, dovranno percorrere a piedi un tratto di strada inferiore rispetto a quello  previsto oggi. Il transito degli autobus sarà reso possibile grazie all'allargamento degli incroci presenti su via Romito, con via Napoli e via Perosi, mediante la demolizione di alcune porzioni in muratura appartenenti a una vecchia lottizzazione.

"Essendo via Romito una strada pubblica - ha commentato Galasso - già questa mattina abbiamo disposto gli interventi di demolizione di queste parti in muratura e il ripristino dei vicini tratti di asfalto in modo da poter consentire agli autobus di transitare". 

Le modifiche potrebbero non essere finite: "Stiamo considerando anche l'opportunità di asfaltare il tratto di strada che collega via Puccini a via Leoncavallo, in modo da farla diventare transitabile, ma per questo intervento occorrerà aspettare ancora" ha informato l'assessore. 

Questo il percorso che verrà effettuato dai mezzi Amtab, a seguito della demolizione dei muretti:

via San Girolamo, via Cimarosa (lungo la quale verrà istituito il divieto di sosta per consentire l'attraversamento dei mezzi pubblici), via Napoli, via Romito, via Perosi, via Cimarosa, via San Girolamo.   

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento