Pericolo legionella al Tribunale, il Comune chiude i bagni di via Nazariantz

L'ordinanza emessa dopo analisi a campione che hanno messo in evidenza la presenza del batterio nelle tubature idriche del palazzo. Ora gli interventi di disinfestazione

Bagni chiusi per rischio legionella negli uffici giudiziari di via Nazariantz. Dopo gli allarmi dei mesi scorsi sull'inagibilità dell'edificio e le ripetute 'emergenze sanitarie' (dall'invasione dei topi all'impianto fognario malfunzionante), ora a preoccupare è la presenza del batterio.

L'ordinanza del Comune, secondo quanto riportato dall'Agi, è scattata dopo la diffusione dei risultati di alcune indagini a campione che hanno "evidenziato la contaminazione delle tubature e degli impianti idraulici per la presenza dell'agente eziologico infettivo, il batterio "legionella pneumophila". Alcuni bagni dunque sono stati chiusi in attesa che vengano completate "le attivita' di sanificazione" mediante il ricorso alla cosiddetta "iperclorazione shock" delle tubature mediante potenti getti di cloro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento