rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Libertà

Aggressione al Libertà: entra in un bar e lancia acido contro il titolare, momenti di paura in via Trevisani

E' accaduto nel pomeriggio, intorno alle 16.30: il presunto aggressore, un 39enne, già fermato dalla polizia

Entra in un bar e lancia del liquido urticante contro il titolare. E' accaduto questo pomeriggio, intorno alle 16.30, in una caffetteria di via Trevisani, al quartiere Libertà.

Il presunto responsabile, un 39enne barese con piccoli precedenti, è stato fermato dai poliziotti delle Volanti e condotto in Questura, mentre il barista, un 71enne, è stata soccorsi e  trasportato in codice giallo al Policlinico dal 118. L'uomo viene sottoposto in queste ore ad accertamenti oculistici.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia scientifica. Accertamenti sono in corso sulla sostanza utilizzata per l'aggressione - prime informazioni raccolte parlavano di acido muriatico - che, secondo quanto emerso finora, sarebbe avvenuta per futili motivi. Indagini sono in corso da parte della polizia.

*Ultimo aggiornamento ore 18.10
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione al Libertà: entra in un bar e lancia acido contro il titolare, momenti di paura in via Trevisani

BariToday è in caricamento