menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sogno un quartiere senza litigi", nei disegni dei bambini il futuro del Libertà

Dal cartellone della piccola Giorgia l'idea del Comitato Scipione Crisanzio: gli elaborati più belli saranno consegnati nei prossimi mesi al sindaco Antonio Decaro

Un quartiere "speciale", "senza litigi", "conflitti tra amici" e "ordinato": in un cartellone colorato, la piccola Giorgia sogna un futuro diverso per il rione Libertà, anche attraverso i pensieri dei bimbi. Il comitato Scipione Crisanzio Redentore ha ideato l'iniziativa denominata 'Disegniamo il nostro quartiere', aperta a tutti i residenti della zona. I lavori più belli saranno raccolti dal Comitato e quindi consegnati al sindaco di Bari, Antonio Decaro, probabilmente verso settembre. L'iniziativa coinvolgerà anche le parrocchie e, probabilmente, le scuole del rione: "Tutto è nato spontaneamente - spiega Letizia Liberatore, presidente del Comitato Scipione Crisanzio - e abbiamo colto l'idea subito allargandola in tutto il quartiere. Il Libertà non è solo violenza e dobbiamo sviluppare anche i sogni dei ragazzi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento