Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Libertà / Via Pietro Ravanas

Libertà: borseggia un'anziana e fugge, la polizia lo ferma per un controllo e lo arresta

E' accaduto in via Ravanas, al quartiere Libertà. A finire in manette un 39enne. Dopo aver sfilato il portamonete dalla tasca di un'anziana che passeggiava in strada, ha cercato di dileguarsi, ma una volante di passaggio nella zona ha notato il suo comportamento sospetto e lo ha fermato, scoprendo il furto

Ha fatto finta di essere inciampato, urtando "casualmente" un'anziana signora che passeggiava. In quel momento, però, ha allungato la mano, sfilando di tasca alla malcapitata il portamonete con pochi euro e le chiavi di casa. Poi, come se nulla fosse, si è scusato ed ha proseguito per la sua strada, fingendo di essere intento a distribuire dei volantini. La donna, però, è stata insospettita dal suo atteggiamento e ha cominciato a seguirlo.

Intanto lui, il borseggiatore, che si allontanava indisturbato lungo via Ravanas, ha incrociato una volante della polizia. E allora ha fatto un passo falso. Perchè, per la paura di poeter essere scoperto, ha abbassato la testa e accelerato l'andatura, nella speranza di sfuggire agli agenti. E invece proprio il suo comportamento ha attirato l'attenzione dei poliziotti, che in breve lo hanno raggiunto e fermato per un controllo. A quel punto l'anziana, che aveva seguito la scena a distanza, ormai certa di essere stata borseggiata da quell'uomo, si è avvicinata agli agenti denunciando il furto subito. Così il 39enne è stato perquisito e nella sua tasca è stato ritrovato il portamonete della donna. Il borseggiatore è stato arrestato e condotto in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertà: borseggia un'anziana e fugge, la polizia lo ferma per un controllo e lo arresta

BariToday è in caricamento