Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Libertà / Via Hrand Nazariantz

Le ruba i soldi e li perde a poker, lei lo scopre e tenta di accoltellarlo

Esasperata per l'ennesima somma persa al gioco dal suo convivente, la donna lo ha inseguito per le strade del quartiere, minacciandolo di morte con un coltello. Soltanto l'intervento di alcuni coraggiosi passanti è riuscito ad evitare il peggio

Urla, imprecazioni, bestemmie irripetibili e un coltello da cucina in mano. Decisa anche ad un gesto estremo, pur di farla pagare a quell'uomo giocatore incallito che stava pian piano dilapidando tutti i loro risparmi. Arrabbiata ed esasperata dopo aver scoperto dell'ennesima somma che il compagno le aveva rubato per poi perderla a poker, lo ha inseguito a lungo per le strade del quartiere, minacciandolo di morte con un grosso coltello.

E' accaduto martedì mattina nel quartiere Libertà, nei pressi degli uffici giudiziari di via Nazariantz. A riportare l'episodio è oggi la Gazzetta del Mezzogiorno. L'accaduto è stato raccontato da alcuni testimoni, che hanno visto l'uomo correre terrorizzato per la strada nel tentativo di sfuggire alla sua compagna che lo inseguiva armata di coltello. E a bloccare la donna furibonda, permettendo al suo compagno di mettersi in salvo, sono stati proprio alcuni passanti, che, con una buona dose di coraggio, sono intervenuti per disarmarla. Così il giocatore incallito l'avrebbe fatta franca, evitando "la vendetta" della sua compagna. Almeno per questa volta. Almeno, forse, fino alla prossima partita a poker.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ruba i soldi e li perde a poker, lei lo scopre e tenta di accoltellarlo

BariToday è in caricamento