Libertà: non rispettano posto di blocco, arrestati due pregiudicati

Erano in sella ad un ciclomotore al quartiere Libertà e non si sono fermati ad un posto di blocco. Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale dopo un inseguimento

Due pregiudicati ventenni sono stati arrestati stamattina dai Carabinieri al quartiere Libertà. I due giovani erano in sella ad un ciclomotore e non hanno rispettato l'alt intimato dai militari del posto di blocco. Inseguiti dai Carabinieri, hanno tentato di investire un militare prima di finire contro un'auto parcheggiata in via Ravanas ed essere catturati. Sono stati arrestati con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento