Cronaca Libertà / Via Generale de Bernardis

Libertà, riapre il giardino Mimmo Bucci. Lacarra: "Stipulato l'accordo per la vigilanza"

Riaperto dopo un mese il parco in via De Bernardis, chiuso a fine giugno per lavori di manutenzione. L'assessore ai Lavori Pubblici: "Prima della riapertura abbiamo voluto assicurarci che l'area fosse custodita dalla mattina alla sera"

I lavori di manutenzione e gli interventi di rifacimento del verde sono stati completati, la convenzione per il servizio di guardiania e vigilanza è stato stipulata. Parco Bucci al quartiere Libertà, chiuso a giugno scorso, riapre al pubblico da oggi. Nei mesi scorsi il giardino era stato al centro di polemiche per lo stato di degrado in cui versava nonostante l'inaugurazione relativamente recente. Colpa delle incursioni dei vandali, ma anche - accusavano i residenti - della scarsa manutenzione del Comune.

“Oggi - commenta l’assessore Lacarra - possiamo finalmente riaprire il giardino. Abbiamo appositamente posticipato la data perché abbiamo ritenuto opportuno assicurarci che l’area fosse custodita dalla mattina alla sera (la convenzione durerà fino al 31 dicembre, ndr). A seguito degli interventi di posa del manto erboso, sistemazione del verde e di alcuni lavori di manutenzione, non abbiamo voluto riconsegnare il giardino ai vandali e a quanti evidentemente non hanno a cuore il bene comune. In questo modo, peraltro, risparmiamo denaro pubblico che invece saremmo costretti a spendere per ripristinare sistematicamente opere e arredi distrutti. Quindi abbiamo stipulato un contratto valido fino al 31 dicembre 2013, e fino ad allora avremo modo e tempo di valutare l’utilità del servizio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertà, riapre il giardino Mimmo Bucci. Lacarra: "Stipulato l'accordo per la vigilanza"

BariToday è in caricamento