Cronaca San Girolamo - Fesca / Via Massaua

Sorpresi in auto con arnesi da scasso, arrestati due pregiudicati

I due sono stati fermati in via Massaua. Alla vista dei poliziotti hanno cercato di liberarsi degli attrezzi, tentando la fuga a bordo della loro auto, ma sono stati raggiunti e tratti in arresto

Due pregiudicati di 47 e 30 anni sono finiti in manette ieri sera in via Massaua, al quartiere San Girolamo. I due viaggiavano a bordo della loro Fiat 600, quando sono stati avvicinati da una volante della Polizia per un controllo. Alla vista degli agenti, però,  il conducente ha accelerato, cercando di dileguarsi. Nel frattempo, il passeggero cercava di disfarsi di alcuni arnesi da scasso, gettandoli fuori dal finestrino dell'auto.

Dopo un breve inseguimento, i due malviventi sono stati raggiunti a bloccati: a bordo della Seicento gli agenti hanno rinvenuto  una torcia, due viti autofilettanti con teste a croce della lunghezza di 5 cm - di quelle solitamente usate per estrarre i cilindretti di accensione dei veicoli, mentre una pinza in acciaio, un cacciavite a croce, e un coltello a serramanico della lunghezza di 17 cm sono stati recuperati sulla strada, lungo il percorso fatto dai malviventi, che vista 'l'attrezzatura' in dotazione, si preparavano probabilmente al furto di un'autovettura.

Tutto il materiale recuperato è stato sequestrato, mentre i due uomini sono finiti in carcere.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi in auto con arnesi da scasso, arrestati due pregiudicati

BariToday è in caricamento