Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Riqualificare le biblioteche pugliesi con 120 milioni di euro: presentato il bando 'Community Library'

Il progetto coinvolgerà 110 strutture e vede anche l'iniziativa barese Colibrì, per mettere in rete 11 centri dislocati in vari quartieri. Emiliano: "Ingente investimento in cultura"

Un finanziamento da 120 milioni di euro per progetti che riqualificheranno 110 biblioteche pugliesi, tra cui la rete Colibrì in 11 strutture baresi: è stato illustrato questa mattina il progetto 'Community Library' promosso dalla Regione Puglia. Alla presentazione è intervenuto anche il governatore Michele Emiliano che ha spiegato come l'iniziativa permetterà di "riempire di contenuti il contenitore. Si tratta di dare la possibilità a tutti i Comuni che rientreranno in graduatoria di investire una somma incredibile, dedicata soprattutto alla possibilità, da parte di ciascun cittadino pugliese, di accedere alla cultura in forme moderne e tradizionali. Quindi tra biblioteche dove vengono custoditi i volumi importantissimi che rappresentano la storia della cultura mondiale, ma anche con nuove tecnologie, tecniche, integrazioni tra scuole e istituzioni culturali. Credo si tratti - aggiunge - del più grande investimento in cultura popolare nella storia d'Italia". Già firmati i primi contratti per realizzare i lavori. A Bari, con circa 1,8 milioni di euro, sarà realizzata la rete Colibrì che coinvolgerà 11 biblioteche dislocate in numerosi quartieri del capoluogo: le strutture saranno riqualificate con nuovi arredi e allestimenti. Per gli utenti la possibilità di ordinare e prenotare libri e testi anche attraverso una app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificare le biblioteche pugliesi con 120 milioni di euro: presentato il bando 'Community Library'

BariToday è in caricamento