Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Librolab, ritrovato il furgoncino bianco: a bordo una moto rubata

Nessuna traccia dei volumi che componevano la libreria itinerante: all'interno del van, invece, una moto risultata rubata due giorni fa a Japigia. Il rammarico delle ideatrici di Librolab: "Il nostro è un sorriso amaro"

Era stato rubato qualche giorno fa in via Pavoncelli, è stato ritrovato mercoledì a Carbonara dalla polizia: così il furgoncino-libreria di Librolab è stato restituito a Elisabetta e Valentina, le due ideatrici del progetto.

Una buona notizia, certo, ma soltanto a metà. Perchè dei libri messi insieme con fatica per costituire la libreria itinerante di Librolab a bordo del Doblò bianco non c'era più traccia. All'interno invece i poliziotti hanno trovato ben altro: una moto nera, rubata a Japigia il giorno prima del ritrovamento del furgone, il cui furto era stato denunciato  mercoledì mattina. E' probabile che il mezzo in questi giorni sia stato usato proprio per compiere furti, o anche per altri scopi: su questo farà chiarezza la polizia.

Resta però l'amarezza di Valentina ed Elisabetta per il loro furgoncino-libreria 'violato' e per i libri non ritrovati: "Il furgone riporta diversi danni che non sappiamo ancora quantificare e quindi non siamo ancora in grado di capire se potrà continuare a macinare chilometri. - scrivono su Fb dando notizia del ritrovamento - Scusate, ma vedere la nostra libreria depredata ed ascoltare tutte queste cose ci fa solo rabbrividire. Il nostro oggi è un sorriso amaro".

Intanto venerdì prossimo, come già annunciato, le due ideatrici di LibroLab hanno invitato sostenitori e cittadini a Parco Perotti, dove si terrà una 'festa' dedicata alla lettura per mandare un segnale chiaro: il progetto LibroLab va avanti, nonostante il furto e nonostante l'amarezza per quello che è accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librolab, ritrovato il furgoncino bianco: a bordo una moto rubata

BariToday è in caricamento