menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul bus senza biglietto, aggredisce il controllore e lo colpisce con una ginocchiata

L'episodio su un bus della linea 19. Alla richiesta di esibire il biglietto, l'uomo ha reagito prima inveendo contro il verificatore, poi colpendolo. E' stato poi bloccato dalla polizia

Scoperto a bordo dell'autobus senza biglietto, aggredisce il controllore. E' accaduto questa mattina, intorno alle 12.30, su un mezzo della linea 19.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il verificatore, salito a bordo del mezzo insieme ad altri colleghi, ha raggiunto la parte posteriore del bus per effettuare il controllo. Qui si trovava l'uomo, un cittadino nigeriano di 35 anni, che viaggiava semisdraiato occupando due sedili. Alla richiesta del dipendente di assumere una postura corretta e di esibire il biglietto, l'uomo avrebbe prima reagito aggredendolo verbalmente, dicendo di essere diretto al Cara e di essere sprovvisto di biglietto. Poi, invitato a scendere dal mezzo, sarebbe salito in piedi sul sedile, colpendo il controllore con una ginocchiata alla spalla. Successivamente avrrebbe aggredito anche l'altro controllore, una donna, scaraventandola contro le pareti dell’autobus.

L'episodio è avvenuto quando il bus era giunto all'altezza di via Crispi. Una pattuglia della polizia in borghese, in transito nella zona, si è accorta di quanto stava accadendo ed è subito intervenuta, bloccando l'aggressore e portandolo in Questura. Il controllore, invece, è stato soccorso e condotto presso l'ospedale Di Venere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento