Cronaca Libertà

Calci e pugni agli agenti intervenuti per una lite: giovane pregiudicato bloccato e arrestato al Libertà

Il 22enne, condotto nel carcere di Bari, dovrà rispondere di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, nonché a rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale

Un 22enne barese con precedenti, Simone Salice, è stato arrestato dalle Volanti della Polizia nel quartiere Libertà di Bari dopo aver aggredito gli agenti intervenuti a seguito di una lite. I poliziotti, mentre controllavano le persone coinvolte, hanno subito calci e pugni dal 22enne, successivamente bloccato non senza difficolòtà.

A seguito dell'aggressione, i poliziotti sono stati medicati e giudicati guaribili in pochi giorni. Il 22enne, condotto nel carcere di Bari, dovrà rispondere di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, nonché a rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni agli agenti intervenuti per una lite: giovane pregiudicato bloccato e arrestato al Libertà

BariToday è in caricamento