menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palese, lite in famiglia per questioni di denaro: accoltella il padre, fermato 39enne

L'uomo, un 58enne, è ricoverato all'ospedale San Paolo, ma non sarebbe in pericolo di vita. L'aggressore, dopo essersi dato alla fuga in auto, è stato rintracciato e bloccato dalla polizia

Prima la furibonda lite tra fratello e sorella, per questioni legate a motivi economici. Poi l'intervento del padre, arrivato per cercare di sedare la discussione, e il folle gesto del figlio, che si è scagliato contro l'uomo, accoltellandolo. E' accaduto questa mattina, intorno alle 7.30, a Palese.

L'aggressore, un 39enne, si è recato in casa della sorella, per discutere di questioni legate al denaro. Subito però il colloquio si è trasformato in litigio. Così la donna ha chiamato in aiuto il padre, accorso poco dopo nell'abitazione. L'uomo, un 58enne, ha cercato di mettere pace tra fratello e sorella, ma il figlio, in preda all'ira, lo ha aggredito, ferendolo con un coltello. Nonostante l'intervento della sorella e della madre, il 39enne ha continuato ad accanirsi sul padre, malmenando anche le donne. Poi si è dileguato a bordo della sua auto.

Sul posto è intervenuta la polizia, che in breve tempo è riuscita a rintracciare e bloccare il 39enne, Luca Sodano, accompagnato in Questura e poi posto agli arresti domiciliari con l'accusa di lesioni pluriaggravate e porto di armi in luogo pubblico. Il padre è stato soccorso e trasportato all'ospedale San Paolo, dove si trova ora ricoverato: non sarebbe comunque in pericolo di vita.

La Squadra Sommozzatori della Polizia di Stato sta scandagliando il fondale antistante il lungomare di Palese alla ricerca dell’arma utilizzata, non ancora ritrovata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento