menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite familiare nel rione Libertà, titolare di una pizzeria si ferisce alla gamba: "Calcio contro la vetrata"

L'episodio è avvenuto intorno alle 19 in via Don Bosco. Sul posto polizia, polizia municipale e i medici del 118. Poco prima era stato arrestato uno spacciatore nel giardino Mimmo Bucci

Serata movimentata nel rione Libertà, dove la polizia è intervenuta per sedare una lite familiare in atto in una pizzeria in via Don Bosco. All'interno del locale erano presenti il titolare con la fidanzata e la suocera. Per cause ancora da chiarire i tre hanno cominciato a discutere e l'uomo, in uno scatto d'ira, avrebbe colpito con un calcio la vetrina del negozio, ferendosi in maniera non grave.

Gli agenti sono intervenuti intorni alle 19, insieme alla polizia Municipale e i medici del 118, che hanno soccorso il titolare della pizzeria. La volante della polizia era già nelle vicinanze: poco prima, infatti, era avvenuto un fermo di un presunto pusher poco più che maggiorenne, scoperto a vendere droga all'interno del giardino Mimmo Bucci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento