Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Live show di solidarietà “Vogliamo zero”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Francesco Marzio in concerto

sabato 6 aprile, ore 20.30

Teatro Impero

Brindisi

Proseguono gli eventi musicali e di solidarietà nella città di Brindisi: sabato 6 aprile, il Teatro Impero, ospiterà un "live show" del giovane cantautore Francesco Marzio finalizzato alla raccolta di fondi per la campagna dell'UNICEF "Vogliamo Zero".

Sarà un grande evento musicale, ma non solo: ci sarà l'occasione per dimostrare ciò che la musica ed i musicisti possono fare per guardare in faccia i problemi ed aiutare chi ha bisogno.

"Sono rimasto molto colpito" ha dichiarato Francesco Marzio "da quegli spot dell'Unicef in cui si vedono tanti bambini soffrire e morire e mi sono chiesto: cosa posso fare io, nel mio piccolo, per aiutarli? Lanciare appelli, invitare gli altri ad inviare sms di solidarietà o mettermi a disposizione di questa causa ed organizzare un evento in grado di sensibilizzare le coscienze e raccogliere fondi? Ho scelto questa seconda via ed eccomi qui, al fianco dell'UNICEF, cui sarà devoluto il ricavato della serata".

Per quanto riguarda Francesco Marzio, 22 anni, nativo di Ostuni, fin da bambino coltiva la passione per la musica (a 10 anni ha tenuto il suo primo concerto) e si è già fatto apprezzare in diverse piazze del Meridione, anche grazie al "Ciccio Riccio in tour".

"Sarà una serata straordinaria" promette il giovane cantautore "uno spettacolo a tutto tondo che vedrà la presenza, al mio fianco, di tanti artisti: cantanti, jazzisti, percussionisti, ballerini, ed anche un artista che disegna sulla sabbia. Sarà l'occasione per rendere omaggio ai migliori cantautori italiani e per rivolgere un pensiero a chi è meno fortunato. Tra i componenti della mia band, peraltro, c'è gente che ha vissuto delle straordinarie esperienze di vita proprio in quei Paesi del cosiddetto Terzo Mondo ove è più forte il disagio vissuto dai bambini".

Tra gli ospiti di questo atteso appuntamento (il cui biglietto d'ingresso è stato fissato in 10 euro), Vama, Aldo Losito, Note Salentine e, reduce dal successo ottenuto al Festival di Sanremo (Premio della critica "Mia Martini"), un altro giovane cantautore, Renzo Rubino. Ci sarà, infine, anche un momento dedicato a Melissa Bassi, la studentessa morta nell'attentato davanti all'istituto professionale "Morvillo-Falcone" di Brindisi.

Roma, 2 aprile 2013

ufficio stampa: Francesca D'Atri (cell.3476035490)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Live show di solidarietà “Vogliamo zero”

BariToday è in caricamento