"Locale abusivo" realizzato in una palazzina popolare: sequestro al San Paolo

Controlli della Polizia Locale in un edificio di Arca Puglia in via Giovanni Candura: sigilli a un vano costruito sfruttando un 'piano pilotis'

Agenti della Polizia Locale di Bari hanno eseguito il sequestro giudiziario di un immobile nelle case popolari Arca Puglia di via Candura, nel quartiere San Paolo, dove era stato realizzato un locale abusivo attraverso la chiusura di un piano pilotis, ovvero di uno spazio aperto delimitato originariamente da alcuni pilastri. Una persona è stata denunciata per occupazione abusiva immobile pubblico e lavori abusivi in corso di realizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • I nomi del nuovo Consiglio regionale: la ripartizione dei seggi, ecco chi siederà in via Gentile

  • Comunali 2020 in provincia di Bari, al via lo spoglio | I risultati in diretta

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento