Locorotondo: trovato con 10 piante di marijuana in casa, 30enne finisce in manette

Dopo un controllo di routine dei militari l'uomo si è dato alla fuga nei campi circostanti venendo poi fermato. In casa aveva 10 piante di marijuana e altri 365 grammi della stessa sostanza

Un trentenne originario di Locorotondo è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente. Già conosciuto dai militari per i suoi precedenti specifici, l'uomo era stato recentemente denunciato per guida in stato di ebbrezza e per questo gli era stata ritirata la patente.

Ieri mattina i militari si sono portati presso l’abitazione dell’indagato, nelle campagne di Locorotondo, per un controllo di routine ma alla loro vista questi non ha aperto il cancello d’ingresso, dandosi alla fuga nei campi circostanti. Dopo un lungo inseguimento a piedi i carabinieri sono riusciti a bloccarlo. A seguito di una perquisizione domiciliare di tutto l’edificio nel cortile di ingresso sono state rinvenute 10 piante di cannabis, alcune alte anche 1 metro, in coltivazione.

A supporto dei carabinieri di Locorotondo è giunta un’unità cinofila antidroga del Nucleo CC di Modugno, grazie alla quale è stato possibile rinvenire altri 365 grammi di marijuana, occultati all’interno di un pollaio limitrofo alla villa. L'ingente quantitativo era verosimilmente destinato a soddisfare il mercato della droga per i residenti della Valle d’Itria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 30enne è stato arrestato  è condotto presso la Casa Circondariale di Bari in attesa di giudizio, mentre la sostanza è stata sequestrata e verrà inviata alla Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari per le analisi tossicologiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento