Locorotondo: rubano la pensione ad un anziano, arrestata una coppia

I due hanno atteso il 70enne fuori dall'ufficio postale in cui aveva appena ritirato la pensione. L'anziano è stato distratto dall'uomo che lo ha strattonato, mentre la donna ha infilato le mani nelle sue tasche derubandolo del denaro

Hanno derubato la pensione ad un anziano all’uscita dell’ufficio postale, ma individuati sono finiti in manette. È accaduto martedì a Locorotondo, dove i Carabinieri hanno arrestato un 43enne già noto alle forze dell’ordine e la sua convivente incensurata 26enne, con l’accusa di furto con destrezza in concorso.

Un 70enne del luogo, dopo aver riscosso la pensione, si accingeva ad uscire dall’ufficio postale, quando è stato urtato dall'uomo che, fingendo di parlare al telefono, sostava tra le due porte d’ingresso. A seguito dell’urto, l’anziano è finito addosso alla complice, che in quel momento gli stava dando la precedenza nell’uscire. Una volta fuori, quando ha infilato le mani nelle tasche,  la vittima si è accorta di non avere più il denaro. Insospettitosi di quanto accadutogli pochi istanti prima, è ritornato repentinamente all’ufficio postale, ma non essendovi più traccia della coppia ha realizzato così di essere stato derubato proprio dai due.

Recatosi immediatamente in caserma per denunciare l’accaduto, l’uomo ha fornito una descrizione dei responsabili tale da consentire la loro immediata individuazione. Recatisi presso la l’abitazione della coppia, infatti, i carabinieri hanno sorpreso l’uomo, con indosso ancora gli abiti descritti, nelle cui tasche sono stati trovati circa 600 euro, sul conto dei quali non ha saputo fornire una convincente giustificazione, atteso che entrambi non hanno un lavoro stabile. Condotti in caserma e riconosciuti dalla vittima, i due sono stati arrestati.

L’uomo si trova ora rinchiuso nel carcere del capoluogo, mentre la donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari, dovendo accudire due figli piccoli. La refurtiva, in parte recuperata, è stata invece restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

Torna su
BariToday è in caricamento