In auto con la cocaina, lancia la droga dal finestrino per sfuggire all'arresto: preso 33enne

Un giovane di Martina Franca arrestato dai carabinieri in una contrada di Locorotondo

Foto di repertorio

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Martina Franca (Ta) hanno arrestato, per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 33enne, martinese.

I militari, durante un servizio finalizzato alla prevenzione repressione di reati ed in particolare di quelli contro il patrimonio, mentre pattugliavano le contrade poste a confine tra l’agro di Martina Franca e quello di Locorotondo (Ba), procedevano al controllo di un’autovettura a bordo della quale viaggiava il 33enne. L’uomo, alla vista dei militari, tentava invano di disfarsi di un involucro lanciandolo dal finestrino della vettura; dopo averlo fermato i Carabinieri provvedevano prontamente a recuperarlo accertando che l’involucro conteneva sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso di circa 60 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, condotto in caserma, al termine delle formalità di rito, veniva arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e, su disposizione dell’A.G., sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento