Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Tenta furto in appartamento e aggredisce il proprietario, arrestato

In manette un 32enne di Locorotondo. Il ladro è stato sorpreso nell'appartamento dal proprietario, e nel tentativo di dileguarsi ha aggredito l'uomo con calci e pugni

Sorpreso con le "mani nel sacco" mentre cerca di rubare in un appartamento, aggredisce il proprietario per tentare di scappare. E' accaduto ieri pomeriggio a Locorotondo, dove i carabinieri hanno arrestato un 32enne del luogo, P.B., con l'accusa di rapina.

Il 32enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso dal proprietario dell'appartamento in cui si era introdotto mentre tentava di dileguarsi con il portafogli della vittima. Vistosi in trappola, per guadagnare una via di fuga il ladro ha aggredito l'uomo colpendolo con calci e pugni. La vittima ha quindi chiamato i carabinieri, che giunti sul posto poco dopo hanno raccolto le testimonianze dell'uomo, mettendosi sulle tracce del rapinatore. Il rapinatore è stato rintracciato e arrestato poco dopo presso la sua abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta furto in appartamento e aggredisce il proprietario, arrestato

BariToday è in caricamento