menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Puglia oltre i 2100 casi Covid, Lopalco: "Circolazione virus ancora alta, serve rispetto assoluto delle regole. Uscire solo se necessario"

L'assessore alla Sanità sui dati del bollettino del 26 marzo spiega che "ci sono anche casi riferiti a test dei giorni precedenti" ma invita a non abbassare la guardia, sebbene ci sia un cenno di rallentamento provocato dalle misure previste dalla zona rossa

"Quello di oggi è purtroppo un nuovo record di casi per la nostra regione".

A parlare è all'assessore alla Sanità pugliese, Pierluigi Lopalco, dopo il nuovo picco di casi Covid registrato oggi in Puglia. "Come al solito, va ribadito che i dati riportati in un giorno si riferiscono comunque a test positivi seguiti anche nei giorni precedenti e comunicati solo oggi. Dobbiamo comunque confermare che, se pur con un cenno di rallentamento provocato dalle misure previste dalla zona rossa, la circolazione del virus è ancora molto elevata e ribadiamo dunque l'invito ai cittadini al rispetto assoluto delle regole. Bisogna uscire di casa solo se necessario e per il tempo strettamente necessario, seguendo le norme di igiene e distanziamento".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento