Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Murat / Corso Cavour

All'astronauta Parmitano le chiavi della città. Decaro: "Bari sogna con lui"

Il pilota spaziale dell'Esa è stato premiato nel corso di una cerimonia in un Petruzzelli gremito di giovani. Il sindaco: "E' un uomo del Sud e ambasciatore italiano della Scienza nel mondo

Un teatro Petruzzelli gremito di giovani (e non solo) ha accolto, ieri sera, l'astronauta catanese Luca Parmitano, premiato con le chiavi della città di Bari nel corso di una cerimonia in cui il pilota dell'Esa ha raccontato la sua straordinaria esperienza nella Stazione Spaziale Internazionale.

Il sindaco, Antonio Decaro, gli ha personalmente conferito il riconoscimento, conversando anche delle tante foto della Puglia postate da lui sui social, mentre si trovava in orbita: "Luca  - ha detto il sindaco - è un ragazzo del Sud come noi. Vorrei che tutta la città di Bari oggi ringraziasse Luca Parmitano che ci ha regalato la possibilità di sognare attraverso la sua straordinaria esperienza, che oggi, ha portato davanti agli occhi della città l’esperienza di un uomo che a meno di 40 anni ha già fatto e visto cose che noi umani non possiamo neanche immaginare, per citare uno dei film della nostra generazione".

"Per questo e perché possiamo e vogliamo considerare Luca Parmitano un ambasciatore italiano della scienza nel mondo - ha concluso - noi con orgoglio gli abbiamo consegnato oggi le chiavi della nostra città perché speriamo possa sentirsi anche un po’ barese sapendo che la nostra città lo segue e fa il tifo per lui".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'astronauta Parmitano le chiavi della città. Decaro: "Bari sogna con lui"

BariToday è in caricamento