Cronaca

Passeggiate, cibo buono e giornali: il segreto dei 105 anni del signor Luigi

Nato a Corato ma barese d'adozione, il signor Luigi De Palma è stato ricevuto oggi a Palazzo di Città dal sindaco, che gli ha consegnato una targa con lo stemma di Bari

Una passeggiata a piedi di un chilometro ogni giorno, cibo buono e genuino, riviste e giornali per tenersi informato sull'attualità: sembra essere racchiuso tutto in queste tre semplici abitudini 'l'elisir di lunga vita' del signor Luigi De Palma. 105 anni, coratino di nascita ma barese d'adozione, il signor De Palma è stato ricevuto oggi a Palazzo di Città dal sindaco Emiliano.

Per 40 anni il signor Luigi ha lavorato come segretario comunale prevalentemente in provincia di Bari, e oggi, che è in pensione ormai da un pezzo resta ancorato alle sue vecchie sane abitudini: leggere quotidiani e riviste, mangiare bene e fare un po' di attività fisica ogni giorno.

Al signor De Palma il sindaco Emiliano ha donato, a nome dell’Amministrazione comunale, una targa raffigurante lo stemma della Città di Bari. "Sono molto contento di averla conosciuta - ha detto il sindaco al signor De Palma - vederla mi regala la stessa sensazione che provo abbracciando un bambino appena nato. Lei è motivo di grande incoraggiamento per tutti noi, soprattutto in un momento difficile come questo. La sua gioia di vivere è assolutamente contagiosa e per questo le siamo davvero grati".   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggiate, cibo buono e giornali: il segreto dei 105 anni del signor Luigi

BariToday è in caricamento