Cronaca Murat / Via Argiro

Natale, in via Argiro alberi e panchine. Ma l'asfalto nuovo arriverà nel 2014

I commercianti si autotassano per allestire la strada. Sabato si accenderanno le luminarie. Bergamasco (Borgo Murattiano): "Ci auguriamo che il Comune possa intervenire anche per valorizzare piazza Umberto". La ripavimentazione della strada slitta alla prossima primavera

I lavori per l'installazione delle luminarie in via Argiro

Sono partite stamattina le operazioni di montaggio dell’arredo urbano natalizio. Come anticipato nei giorni scorsi, i commercianti dell'associazione ‘Borgo Murattiano’ hanno deciso di raccogliere denaro per rendere più belle le strade dello shopping barese. In particolare su via Argiro, dove stamattina sono stati posizionati alberi di grande fusto, circondati da panchine in legno. Su via Sparano, invece, sono stati disposti i fili di luci natalizie attorno alle palme. Entro sabato si completerà l’installazione dell’arredo su via Argiro e si procederà con l’accensione delle luminarie.

“Abbiamo deciso di fare la nostra parte per contribuire a rendere più belle le strade della città -  commenta Christian Bergamasco, presidente di Borgo Murattiano -. Nelle traverse stiamo montando, davanti ai negozi che ne fanno richiesta, anche un lampioncino stilizzato”.

Il Comune di Bari, nei mesi scorsi, ha fatto comprendere agli esercenti che non vi erano soldi da destinare all’allestimento natalizio. Dopo le critiche avanzate dai commercianti sembra si sia aperta una via airgor-2possibilità, anche grazie alla disponibilità del nuovo assessore al Turismo Antonio Vasile: “Sappiamo che presto il Comune lancerà un bando ad hoc, ci auguriamo possano arrivare buone notizie anche per piazza Umberto che non può rimanere isolata dal resto del quartiere”, commenta Bergamasco.

Alcuni giorni fa, la circoscrizione Murat, in accordo con il Comune, ha deciso di spostare il mercatino natalizio delle botteghe artigianali da piazza Umberto a Bari Vecchia. La scelta è legata alla maggiore attrattività di piazza Ferrarese e alle precarie condizioni di piazza Umberto, non gradita a diversi esercenti. Il mercatino prenderà il via domenica 8 dicembre e proseguirà fino a Natale.

Per quanto concerne il restyling di via Argiro, tutto verrà rinviato al 2014. L’Amgas ha posato le nuove tubazioni, ma ora ci sono tempi legati al collaudo. “Ci hanno comunicato che la ripavimentazione della strada avverrà nella prossima primavera”, prosegue  Bergamasco.

L’ennesimo rinvio per una vicenda che ha del grottesco se solo pensiamo che la seconda dorsale dello shopping barese è stata chiusa al traffico nel  dicembre del 2011 e che, ad oggi, nulla è stato fatto per renderla una strada degna del suo essere pedonale, fatta eccezione per i bar che hanno utilizzato la strada  per allargare il proprio spazio  commerciale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, in via Argiro alberi e panchine. Ma l'asfalto nuovo arriverà nel 2014

BariToday è in caricamento