Cronaca Lungomare Imperatore Augusto

Alla guida senza patente né assicurazione, aggredisce i poliziotti: arrestato

L'episodio sul lungomare Imperatore Augusto: arrestato un 23enne barese. Fermato dagli agenti, si è opposto al controllo, aiutato anche da alcuni parenti

E' stato fermato dalla polizia per un controllo, ma ha reagito scagliandosi contro gli agenti, aiutato anche da alcuni parenti. E' accaduto nella tarda serata di martedì sul lungomare Imperatore Augusto. Il giovane automobilista, un 23enne, è risultato poi essere alla guida senza patente, poiché revocata, e senza copertura assicurativa, mentre il mezzo era sottoposto a fermo amministrativo.

Dopo l'iniziale rifiuto, il giovane è stato condotto presso gli uffici di polizia, dove però ha continuato ad opporre resistenza, spintonando e minacciando gli operatori e tirando calci e pugni sulla volante. I poliziotti sono comunque riusciti a portare a termine l'intervento, che si è concluso con l'arresto, convalidato per direttissima, per oltraggio, minacce gravi a P.U., resistenza a P.U. danneggiamento aggravato e guida di veicolo sprovvisto di copertura assicurativa ed il sequestro del mezzo, che è stato posto in giudiziale custodia. La pena sarà determinata in sede di udienza per il giudizio abbreviato..

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida senza patente né assicurazione, aggredisce i poliziotti: arrestato

BariToday è in caricamento