Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Madonnella / Lungomare Nazario Sauro

Gabbiani tornano liberi sul lungomare, l'iniziativa del WWF

In occasione della giornata di San Francesco d'Assisi, martedì prossimo 4 ottobre il WWF libererà alcuni esemplari salvati e curati dall'Osservatorio Faunistico Regionale durante la stagione estiva

Torneranno a volare liberi sul lungomare di Bari i gabbiani salvati e curati durante l'estate dall'Osservatorio
Faunistico Regionale. La giornata scelta per la liberazione dai volontari del WWF, che hanno organizzato l'evento insieme alla LIPU Gravina, è quella del 4 ottobre: data dal forte valore simbolico, visto che coincide con il giorno in cui la Chiesa cattolica festeggia San Francesco d'Assisi, protettore degli animali.

L'evento di martedì prossimo, che avverrà sul lungomare, all'altezza del palazzo della Regione, alle ore 11, vuol essere un modo, dicono gli organizzatori, per richiamare l'attenzione dei cittadini sulle più annose questioni ambientali (tra cui

ricordiamo il depauperamento della biodiversità; i rischi ecosistemici ed economici connessi alla perdita delle specie autoctone nonché il riscaldamento globale), ma anche un'occasione "per ringraziare la Regione Puglia per l'impegno e il servizio reso a tutela della biodiversità della nostra regione grazie all'istituzione e al supporto di un delicatissimo e
fondamentale Servizio quale quello offerto dall'Osservatorio Faunistico Regionale e da operatori e veterinari professionalmente validi e preparati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gabbiani tornano liberi sul lungomare, l'iniziativa del WWF

BariToday è in caricamento