Aperto il primo tratto del nuovo lungomare di San Girolamo: "I lavori vanno avanti"

Circa 400 metri di ciclabile e 200 di spiaggia sono stati liberati dalle recinzioni di cantiere. Decaro: "Siamo un po' in ritardo ma si lavorerà anche nel mese di agosto"

Dopo un'attesa durata quasi 2 anni, è stato aperto il primo tratto del nuovo waterfont di San Girolamo: si tratta di una porzione di circa 400m di strada e 200m di spiaggia nel tratto più a nord, dove le lavorazioni sono state effettuate con maggiore facilità. Questa mattina, sotto un forte maestrale, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha effettuato un sopralluogo per verificare l'apertura di una porzione del lungomare, opera che i cittadini attendono con ansia, soprattutto per non vedere più i disagi legati ai cantieri, tra strade bloccate e viabilità rivoluzionata, oltre a polvere e rumori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LUNGOMARE SAN GIROLAMO, I LAVORI PROSEGUIRANNO SUL LATO SUD 

Piste ciclabili, una passerella pedonale e più spazio per prendere il sole: "Oggi - ha dichiarato Antonio Decaro in un video messaggio sulla propria pagina Facebook - abbiamo aperto il primo tratto del waterfront di San Girolamo. Siamo un po' in ritardo ma si lavorerà anche nel mese di agosto. Nelle prossime settimane allungheremo di circa 20 metri la linea di costa con la sabbia" dopo l'autorizzazione della Regione al ripascimento utilizzando quella (opportunamente ripulita) proveniente dal dragaggio del porto di Torre a Mare. Il cantiere, dunque, andrà avanti: da completare c'è innanzitutto il lato sud, dove attualmente si sta rifacendo la fogna nell'ambito di un altro cantiere. Quindi, verrà ultimata anche la 'piastra' commerciale, il manufatto al centro del lungomare dove troveranno posto locali, ristoranti e attività per il tempo libero.  Presto, annuncia Decaro "verremo a fare il bagno, anche perché oggi, con questo maestrale non mi sembra la giornata adatta. Questa è una spiaggia che la città ha regalato a sé stessa". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento