Sì del Comune alla variante: waterfront San Girolamo, sbloccati i lavori per la piazza sul mare

La Giunta ha approvato la perizia consentendo il ripristino dei cantieri delle strutture in elevazione e per le finiture dell'area dove sorgerà la struttura

Potranno riprendere a breve i lavori per la 'Piazza del mare' del nuovo waterfront di San Girolamo: la Giunta comunale barese ha infatti detto sì alla perizia di variante per la modifica di alcune opere, consentendo, così il ripristino dei cantieri delle strutture in elevazione e per le finiture della piazza. Il progetto permetterà una migliore accessibilità e percorsi destinati a mezzi speciali per la manutenzione delle spiagge, la sosta dei disabili e un ulteriore tratto carrabile tra via Cimarosa e via Bodini, inizialmente non previsto in progetto. Previsti anche ulteriori parcheggi lungo il tratto tra piazzetta Perosi e via Cimarosa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I lavori a terra potranno riprendere pienamente"

“Con l’approvazione di queste modifiche al progetto - spiega l’assessore Giuseppe Galasso - l’impresa potrà riprendere tutti i lavori nella parte a terra del cantiere, completando anche le opere che costituiscono la piazza sul mare, vero cuore pulsante del progetto che riqualificherà 1,7 km del lungomare di San Girolamo. Allo stato attuale, per completare lo sblocco complessivo di tutte le opere ancora da realizzare, mancano esclusivamente alcune autorizzazioni correlate ai ripascimenti delle spiagge in ciottoli e sabbie, per le quali abbiamo comunque ottenuto nelle settimane scorse la positiva notizia della chiusura del procedimento di verifica di assoggettabilità a V.I.A. (valutazione impatto ambientale, ndr) da parte della Regione. Durante questi mesi estivi - speficica -, con la prima apertura di una porzione di spiaggia, abbiamo anche verificato alcune migliorie da apportare all’opera per agevolare residenti e bagnanti, in merito ai quali abbiamo anche messo a punto piccoli dettagli che renderanno i lavori di più facile fruizione e gradimento da parte dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento