Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Movimento 5 Stelle, l'ex candidato sindaco Madetti presenta ricorso in Tribunale

Il ricorso "con l'intento di ribaltare le decisioni prese dal ristretto gruppo di iscritti allo stesso Movimento, autopromossisi candidati nella lista per le Amministrative di maggio, con alla testa Sabino Mangano"

Vincenzo Madetti, già candidato sindaco del Movimento 5 Stelle poi 'sfiduciato' dagli attivisti e costretto a ritirarsi dalla corsa per Palazzo di Città, presenta ricorso al Tribunale. Ad annunciarlo, con un comunicato, è lo stesso Madetti, che aveva già anticipato la sua intenzione nel corso di una conferenza stampa convocata qualche giorno fa.

Il ricorso, si legge nella nota, è stato presentato "con l'intento di ribaltare le decisioni prese dal ristretto gruppo di iscritti allo stesso Movimento, autopromossisi candidati nella lista per le Amministrative di maggio, con alla testa Sabino Mangano".

"Madetti - prosegue il comunicato - contesta profili illegittimi, eventualmente anche di rilievo penale, da parte di costoro, presenti nella loro deliberazione del 7 aprile scorso, con la quale decidevano di sfiduciarlo, per la sola colpa, di aver voluto allargare ad altri candidati la lista elettorale, al fine di una più ampia partecipazione democratica".

"Al contempo, - conclude la nota - oltre a negare la validità della sfiducia, Madetti insiste perché vengano esaminati dal magistrato tutti gli eventuali atti e delibere conseguenti che, nell'impugnata delibera del 7 aprile, trovassero il loro presupposto e fondamento".

7 MAGGIO, COMIZIO DI BEPPE GRILLO A BARI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movimento 5 Stelle, l'ex candidato sindaco Madetti presenta ricorso in Tribunale

BariToday è in caricamento