Cronaca

Ruba borsello da un'auto, sorpreso dalle vittime del furto e inseguito in bici: 32enne arrestato al quartiere Madonnella

L'uomo era in compagnia di un complice, riuscito a dileguarsi. Dopo l'inseguimento da parte del figlio del derubato, il malvivente è stato bloccato in corso Sonnino grazie all'intervento di una pattuglia dei carabinieri

Transitando a piedi in via Dalmazia, in compagnia di un complice poi datosi alla fuga, aveva appena sottratto un borsello contenente portafogli e documenti da un'auto parcheggiata e lasciata aperta. Del furto, però, si sono subito accorti i familiari del derubato. Così è scattato l'inseguimento: il figlio della vittima, a bordo di una bici, ha tallonato i due malviventi fino in corso Sonnino. 

Qui, grazie all'intervento di una pattuglia dei carabinieri in transito, uno dei due ladri è stato bloccato e arrestato: in manette, per borseggio, è finito un 32enne barese con precedenti. Il borsello sottratto è stato recuperato e restituito al malcapitato, rinfrancato dal lieto fine della vicenda. Il 32enne, dopo le formalità di rito, è stato condotto in carcere a Bari. 

(foto di repertorio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba borsello da un'auto, sorpreso dalle vittime del furto e inseguito in bici: 32enne arrestato al quartiere Madonnella

BariToday è in caricamento