menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti in casa nei quartieri, sgominata banda: cinque persone in manette

Arrestati quattro cittadini georgiani e un bulgaro: sono ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso: stavano per portare via dipinti, argenteria e olio d'oliva. Sequestrata anche un'automobile

I carabinieri hanno sgominato un gruppo ritenuto responsabile di numerosi furti in abitazione nei quartieri di Bari: in manette sono finiti quattro cittadini georgiani e un bulgaro, di età compresa tra i 43 e i 29 anni, tutti già noti alle forze dell'ordine. Sono accusati di tentato furto aggravato in concorso. L'ultimo episodio risale proprio a ieri: i militari sono intervenuti in via Dieta di Bari, al quartiere Madonnella, dopo una segnalazione di un abitante di una palazzina, a seguito di rumori sospetti nell'appartamento attiguo.

Dopo aver bloccato uno dei 5, che fungeva da 'palo' nell'androne, all'interno della casa, i carabinieri hanno scoperto i malviventi, nascosti dietro le porte delle varie stanze. Nel salotto è stata rinvenuta una valigia di grosse dimensioni, posizionata su un tavolo, contenente posate e utensili in argento, oltre a 3 contenitori in acciatio da 30 litri ciascuno, contenenti olio d'oliva extravergine. Sul pavimento di un'altra stanza, invece, erano stato collocati una ventina di dipinti, pronti per essere rubati. Sequestrata anche una Renault Scenic.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento