menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce a Bari la 'Casa delle donne', domenica 8 marzo l'inaugurazione

Il progetto, nato alcuni fa e sostenuto dagli Stati generali delle donne, diventerà realtà domenica prossima, con l'inaugurazione dello spazio in piazza Balenzano

Anche la città di Bari avrà la sua "Casa delle donne". Il nuovo spazio cittadino, nato da un protocollo tra Comune e Stati generali delle Donne firmato a giugno scorso, prenderà vita domenica prossima, 8 marzo, con l'inaugurazione del nuovo spazio cittadino in piazza Balenzano.

"Uno spazio nel quartiere Madonnella - spiegano in una nota le promotrici del progetto  - popolare ma vicino al centro della città, multietnico, in prossimità del mercato coperto, in una zona di particolare vivacità e ricca di presenze femminili. Il progetto di una “Casa delle donne”, a Bari, ha una storia lunga di anni ed è stato argomento centrale della tre giorni degli Stati generali ad aprile 2014. Un sogno a lungo inseguito che Stati generali sono riusciti a concretizzare. Un luogo in cui le donne della città possano continuare a crescere nel dialogo, nel confronto, un laboratorio di progettazione partecipata aperto ad ogni associazione femminile e ad ogni donna della città con lo scopo di valorizzare e mettere in comune ogni esperienza nel solo interesse della crescita della cultura della partecipazione, del bene comune, del rispetto delle differenze".

In occasione dell'apertura sarà anche presentata la mostra fotografica “Essere Umane” di Teresa Imbriani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento