Cronaca Madonnella / Lungomare Nazario Sauro

Lungomare, il palo spartitraffico dimenticato

Un incidente ne ha causalo il crollo. Ma da una quarantina di giorni non è stata ancora sostituito

E’ lì da circa quaranta giorni a dividere uno dei nodi più trafficati della città. Ci troviamo nel quartiere Madonnella, dove il lungomare  cambia nome passando da Nazario Sauro ad Armando Perotti. Il palo in questione fa parte dello spartitraffico che permette a chi proviene da Japigia, ed ha appena finito di percorre il ponte di via Di Vagno, di transitare verso la spiaggia di Pane e Pomodoro. Un incidente ha fatto crollare il palo, ma da quel giorno tutto è rimasto uguale. . “Ci auguriamo che possa essere reinstallato prima possibile”, afferma un commerciante di piazza Gramsci. “Abbiamo notato – continua – che spesso si formano lunghe code anche perché non risulta immediatamente visibile che la deviazione destra da chi giunge dal ponte”. Speriamo si faccia presto…

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungomare, il palo spartitraffico dimenticato

BariToday è in caricamento