Cronaca Madonnella

Madonnella, petizione dei residenti a Decaro: "Pulite le fogne"

Raccolta firme degli abitanti del quartiere: "Necessario risolvere il problema degli effluvi maleodoranti provenienti dalle reti pluviali e fognanti"

"Richiediamo una urgente pulizia delle reti di raccolta e scarico delle acque pluviali, nonché la pulizia e deblatizzazione delle rete fognaria Aqp da viale Imperatore Traiano fino a piazza Madonnella passando da corso Sonnino". E’ partita da alcuni giorni una petizione rivolta al sindaco Antonio Decaro e a tutto il consiglio comunale per intervenire sul sistema di raccolta e scarico delle acque meteoriche nel quartiere Madonnella. Da alcuni mesi, infatti, ogni qualvolta piove le strade si allagano causando danni anche all’interno di alcuni negozi.

A ciò si aggiunge, si legge nelle petizione, "l’annoso problema dei continui effluvi maleodoranti  provenienti dalle reti pluviali e fognanti intasate", ragion per cui si chiede "un intervento tempestivo ed efficace di pulizia e disinfestazione da parte delle autorità competenti". I residenti che vogliono sottoscrivere la petizione possono farlo recandosi presso la rivendita di Tabacchi di corso Sonnino 5 o, in alternativa, all’attigua Polleria ‘Partipilo’ .  

Un problema simile si registra anche in via Nicola De Giosa, dove nonostante il rifacimento dei marciapiedi e dell’asfalto non si è riuscito a risolvere l’annosa questione degli allagamenti. I canali di scolo delle acque pluviali sono ostruiti e questo comporta veri e propri allagamenti, soprattutto ad angolo con via Celentano, ad ogni precipitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madonnella, petizione dei residenti a Decaro: "Pulite le fogne"

BariToday è in caricamento