Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Madonnella / Via Valona

Ubriaco, evade dai domiciliari e si denuda: arrestato

E' accaduto ieri sera a Madonnella. L'uomo, un 52enne del luogo, è stato sorpreso in un'enoteca del quartiere, dove i poliziotti sono giunti dopo una chiamata al 113 che segnalava la presenza di un uomo che, in preda ai fumi dell'alcol, stava infastidendo alcuni clienti

Evade dagli arresti domiciliari per andarsi a fare una bevuta in cantina, ma, ubriaco fradicio, molesta i clienti del locale, si denuda davanti ai poliziotti e finisce in manette con una tripla accusa: evasione, oltraggio e resistenza a pubblici ufficiali, atti contrari alla pubblica decenza.

E' accaduto ieri sera in via Valona, al quartiere Madonnella, dove gli agenti delle Volanti hanno arrestato un 52enne del luogo.

I poliziotti sono giunti nell'enoteca dopo una richiesta di aiuto del titolare, che aveva allertato in 113 per segnalare la presenza di un individuo che, visibilmente ubriaco, stava infastidendo gli altri clienti. Ma quando l'uomo ha visto gli agenti, ha avuto una reazione anocra più bizzarra: in preda ai fumi dell'alcol, non ci ha pensato due volte e si è calato i pantaloni, mostrando le parti intime a tutti i presenti. Subito dopo, blocatto - non senza fatica - dagli agenti, l'uomo è stato arrestato e condotto in carcere.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, evade dai domiciliari e si denuda: arrestato

BariToday è in caricamento