Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Associazione mafiosa e traffico di droga, nove arresti nel clan Di Cosola

Condanne definitive tra i dieci e i sei anni di reclusione per nove presunti affiliati al clan operante nel quartiere di Ceglie e in alcuni Comuni del barese: i reati contestati risalgono al periodo 2007-2010

Nove presunti affiliati al clan mafioso Di Cosola sono finiti in carcere all'alba di oggi, arrestati dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Bari, in esecuzione di altrettanti provvedimenti di carcerazione per condanne definitive emesse dalla Procura Generale presso la Corte d'Appello di Bari.

I NOMI DEGLI ARRESTATI

Le condanne riguardano reati di associazione mafiosa e traffico di droga, e si riferiscono a fatti accaduti tra il 2007 e il 2010. I nove arrestati sono ritenuti appartenenti al clan criminale operante nel quartiere di Ceglie del Campo e in parecchi Comuni limitrofi al capoluogo. Tra i fatti di sangue più significativi imputati al gruppo criminale, vi sono l’omicidio di Martino Salatino, avvenuto ad Adelfia il 10 agosto 2008 e l’omicidio di Nunzio Mazzilli, detto “testone”, avvenuto a Capurso il 26 giugno 2009.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione mafiosa e traffico di droga, nove arresti nel clan Di Cosola

BariToday è in caricamento