Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Criminalità, Saviano: "A Bari c'è malavita, ma il potere mafioso è a Foggia e nel Gargano"

Lo scrittore su Facebook commenta il video che mostra le immagini di un tentato omicidio avvenuto qualche settimana fa a Foggia: "Il centro del potere mafioso pugliese è nel foggiano"

"È proprio vero che se Bari ha la malavita, il potere mafioso pugliese è a Foggia e nel Gargano". A parlare è lo scrittore Roberto Saviano, che attraverso la sua pagina Facebook ha commentato il video diffuso ieri dai media che mostra le immagini di un tentato omicidio avvenuto a Foggia a fine agosto.

In un periodo in cui Bari è tornata alla ribalta della cronaca proprio per i recenti fatti di sangue legati alla guerra tra clan rivali, l'autore di "Gomorra", attraverso il suo commento, postato tanto su Facebook che su Twitter, allarga la riflessione sull'emergenza criminalità all'intera regione.  "Il video di questa esecuzione - scrive Saviano - mostra come Foggia abbia una realtà criminale del tutto ignorata eppure potente. Il territorio foggiano è infiltrato a ogni livello dall'organizzazione mafiosa "società foggiana" in grado di interloquire anche con ’ndrangheta e camorra. Foggia e tutto il Gargano vivono una pressione criminale spesso ignorata dai media nazionali. È proprio vero che se Bari ha la malavita, il potere mafioso pugliese è a Foggia e nel Gargano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Criminalità, Saviano: "A Bari c'è malavita, ma il potere mafioso è a Foggia e nel Gargano"

BariToday è in caricamento