Morì dopo tre ricoveri, la famiglia: non archiviate l'indagine

Il caso del 42enne di Cellamare Pietro Genchi: la Procura ha chiesto l'archiviazione, i familiari annunciano che si opporranno alla decisione. Secondo la magistratura, nessuna cura avrebbe salvato l'uomo, affetto da problemi cardiaci

Morto dopo tre ricoveri in altrettanti ospedali e un intervento al cuore. La Procura ha chiesto l'archiviazione per l'indagine sulla morte del 42enne di Cellamare Pietro Genchi.

Nell'indagine erano coinvolti 19 medici, in servizio presso la clinica Mater Dei, l’ospedale Fallacara e il Policlinico, accusati di cooperazione in omicidio colposo.

Secondo la magistratura, sebbene i sanitari non avessero diagnosticato in tempo una disseccazione aortica, nessuna terapia sarebbe comunque riuscita a salvare l'uomo, deceduto per una insufficienza cardiaca di cui soffriva da tempo. La famiglia, difesa dall’avvocato Daniela Castelluzzo, ha annunciato che si opporrà alla richiesta di archiviazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 42enne, morto nell'agosto 2015, aveva prima subito un ricovero di venti giorni presso la Mater Dei per problemi respiratori. Qui, secondo i consulenti della Procura, sarebbe stata sbagliata la diagnosi e di conseguenza la terapia. Tuttavia, anche la diagnosi precoce non avrebbe potuto scongiurare le complicazioni che hanno portato al decesso. Un secondo ricovero era poi seguito al 'Fallacara' di Triggiano, con il successivo trasferimento al Policlinico, e un intervento chirurgico cui seguì il decesso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento