Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Pioggia, vento forte e temporali: settembre porta il maltempo, allerta anche in Puglia

La Protezione civile regionale emette un 'avviso di condizioni meteorologiche avverse' per la giornata del 1° settembre. Ma la perturbazione interesserà l'intera settimana

Pioggia, forti raffiche di vento, temporali e grandinate. Arriva settembre e... addio estate. Almeno per il momento, visto che, in Puglia come nel resto d'Italia, il mese di settembre si apre con all'arrivo di una perturbazione proveniente dal Nord Europa che porterà il maltempo almeno per un settimana.

Per la giornata del 1° settembre, la Protezione civile regionale ha emesso un 'avviso di condizioni meteorologiche avverse', segnalando con un 'bollino arancione' (avviso di 'criticità moderata') in particolare le zone della Puglia settentrionale e meridionale. Codice giallo, invece, per la Puglia centrale.

"Le criticità - spiega una nota della Protezione civile - sono articolate su tre livelli crescenti: codice giallo, codice arancione e codice rosso. Il codice arancione prevede i seguenti scenari di evento: frane superficiali e colate rapide detritiche o di fango; probabile attivazione o riattivazione di fenomeni di instabilità dei versanti, possibile caduta massi; aumento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua. In corrispondenza di tali scenari di evento sono possibili i seguenti scenari di rischio: danni e allagamenti di centri abitati, infrastrutture, beni e servizi; pericolo per la pubblica incolumità".

Nello stesso avviso la Protezione Civile rinnova le raccomandazioni da osservare in caso di maltempo: "Non sostare in locali seminterrati; prestare attenzione nell' attraversamento di sottovia e sottopassi; prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti; evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole...); non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami; prestare attenzione lungo le zone costiere, e, in presenza di mareggiate, evitare la sosta su moli e pontili; in caso di fulminazione, evitare di sostare in vicinanza di zone d’acqua e non portare con sé oggetti metallici".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia, vento forte e temporali: settembre porta il maltempo, allerta anche in Puglia

BariToday è in caricamento