Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Emergenza maltempo: pioggia a Bari, ancora neve in provincia

Nessun disagio per il maltempo in città, dove per le prossime ore è prevista pioggia mista a neve. Critica invece la situazione in provincia, in particolare nel sud-est barese e sulla Murgia, dove è allarme ghiaccio sulle strade

Primo giorno di scuole e uffici chiusi a Bari dopo l'ordinanza "anti-neve" firmata ieri dal sindaco Emiliano. Nonostante le precipitazioni nevose previste per la notte scorsa, comunque, in mattinata la situazione in città si presenta sotto controllo, mentre dal punto di vista meteorologico la giornata odierna si prevede all'insegna di pioggia abbondante e venti forti, con possibili nevicate a tratti. Ben diversa la situazione invece nei Comuni della provincia, in particolare sulla Murgia e nel sud-est barese.

NEVE E SCUOLE CHIUSE IN PROVINCIA - Qui le temperature sono scese sotto lo zero durante la notte, mentre la neve, che ha fatto la sua comparsa già ieri mattina, dovrebbe continuare a cadere anche oggi. Per questa ragione i sindaci dei Comuni più colpiti dal maltempo hanno disposto per la giornata odierna, e in alcuni casi anche per domani,la chiusura delle scuole.

I DISAGI SULLA STRADE - Dal punto di vista delle viabilità a Bari non si registra nessun disagio alla circolazione, e i sacchi di sale distribuiti ieri dall'Amiu in prossimità di ponti e sottopassi per il momento non sono stati utilizzati. Ben diversa invece la situazione sulle strade della provincia, dove a preoccupare è soprattutto la possibile formazione di ghiaccio. Critica la situazione sulla statale 100, in particolare in prossimità di Casamassima e di Gioia del Colle, dove è stato istituito l'obbligo di viaggiare con catene a bordo.

RITARDI IN AEROPORTO - Alcuni disagi legati al maltempo si registrano all'aeroporto "Karol Wojtyla" di Palese, dove molti voli in partenza per le città del nord stanno subendo ritardi tra i 30 e i 40 minuti.

L'ACCOGLIENZA AI SENZATETTO - Per dare riparo ai senza fissa dimora, oltre ai 220 posti letto disponibili nei centri di accoglienza CRI, Andromeda, Caritas e Sole luna, il Comune di Bari ha messo a disposizione la Palestra riscaldata della scuola S. Francesco di Japigia (che ha ospitato la notte scorsa 40 adulti e 20 bambini), la palestra della scuola Mazzini (27 adulti e 5 bambini) e la sala sartoria del Teatro Petruzzelli, dove la notte scorsa hanno trovato riparo 10 persone senza fissa dimora. Intanto in piazza Moro continua la distribuzione di coperte e pasti caldi gestita dai volontari dell'associazione In.Con.Tra.
 

VIABILITA': ECCO LE STRADE CHIUSE AL TRAFFICO

 

EMERGENZA NEVE: LE SCUOLE CHIUSE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza maltempo: pioggia a Bari, ancora neve in provincia

BariToday è in caricamento