menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffiche di vento e pioggia, il maltempo mette ginocchio l'agricoltura: "Danni ingenti anche nel Barese"

Da quantificare il bilancio di questi ultimi giorni. Il presidente di Confagricoltura Bari-Bari, Michele Lacenere: "Bisogna lavorare di più sulla prevenzione"

Dopo l'ondata di maltempo dei giorni scorsi si contano i danni anche nel settore agricolo, duramente colpito da allagamenti e raffiche di vento. Confagricoltura Bari-Bat parla di danni "importanti con centinaia di aziende agricole colpite ulteriormente" dopo le gelate di febbraio-marzo che hanno messo in difficoltà l'olivicultura.

Per il presidente Michele Lacenere, "“bisogna operare sulla prevenzione. Come Confagricoltura abbiamo sempre chiesto che prevenzione venga fatta in maniera oculata. La vincolistica viene prevista in maniera troppo generalizzata. Noi chiediamo che venga applicata in maniera più attenta l’opera di prevenzione per evitare problemi legate alle calamità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento