Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Maltempo, danni sulla linea ferroviaria: tempi di viaggio più lunghi tra Roma e la Puglia

I disagi legati alla circolazione ferroviaria fra Benevento e Caserta, a causa dei danni provocati dall’esondazione del fiume Calore

Danni per il maltempo in Campania, disagi per i collegamenti ferroviari anche in Puglia. Fino al 22 ottobre prossimo, infatti, la circolazione ferroviaria fra Benevento e Caserta resterà interrotta a causa dei danni provocati dall’esondazione del fiume Calore nella tratta Vituliano - San Lorenzo, e ciò avrà ripercussioni sui tempi di viaggio tra Roma e la Puglia. I tempi di percorrenza, secondo quanto annunciato da Ferrovie dello Stato, potranno 'dilatarsi' anche fino a due ore e mezza.

"In particolare - spiega una nota Fs - sarà modificato il programma di circolazione di Frecciargento, Intercity e Regionali (Roma – Benevento) con l’istituzione di servizi sostitutivi su strada tra Caserta e Benevento. Per alcuni Intercity percorso deviato via Salerno –Potenza –Taranto – Brindisi - Lecce. Per i clienti che rinunciano al viaggio è previsto il rimborso integrale del biglietto".

Intanto le squadre tecniche di RFI sono al lavoro per riparare la massicciata ferroviaria, danneggiata in quattro punti e per un’estensione di circa 500 metri.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, danni sulla linea ferroviaria: tempi di viaggio più lunghi tra Roma e la Puglia

BariToday è in caricamento