menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, disagi sulla linea ferroviaria Bari-Lecce: treni cancellati e ritardi

I violenti temporali che hanno interessato in particolare il sud barese, oltre che il brindisino, il Salento e il tarantino, hanno provocato danni al sistema di distanziamento dei treni

Nubifragi e grandinate che in tarda mattinata hanno colpito diverse zone della Puglia - in particolare la parte centro-meridionale della regione - hanno provocato disagi anche alla circolazione dei treni.

In particolare, spiega una nota di Rfi, sulla Bari - Lecce e sulla linea Bari - Taranto il maltempo ha provocato danni al sistema di distanziamento dei treni.

Sulla Brindisi – Taranto, invece, dalle 11.15 alle 15.15, la circolazione è stata sospesa  fra le stazioni di Oria e Francavilla Fontana (Brindisi) per la caduta di un albero sulla linea di alimentazione elettrica dei treni per un forte temporale. Nel tratto interessato è stato attivato un servizio con bus sostituivi.

Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, coadiuvate dai Vigili del Fuoco, hanno lavorato in queste ore ripristinando le normali condizioni di circolazione. In tutto, sono stati cancellati interamente o per parte del loro percorso 22 treni regionali, registrati ritardi medi di 50 minuti per otto regionali e cinque treni a lunga percorrenza.

MONOPOLI: STRADE ALLAGATE E AUTO QUASI SOMMERSE DALL'ACQUA
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento