Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Picchia la moglie, poi le toglie soldi e carte e la lascia in casa con tre figli piccoli: 37enne denunciato

La polizia è intervenuta nell'abitazione al quartiere Libertà dopo la richiesta di aiuto della donna, che già in passato aveva denunciato le violenze subite. Il marito, nel frattempo allontanatosi, è stato denunciato in stato di irreperibilità

maltrattamenti

L'ennesima lite in famiglia e le botte, poi il marito violento le toglie tutti i soldi e le carte bancomat e se ne va di casa, lasciandola sola con i tre figli minori. La donna, però, una 40enne, ha chiesto aiuto alla polizia, intervenuta nell'abitazione al quartiere Libertà.

L’uomo, 37enne, già denunciato dalla vittima in passato, è stato nuovamente denunciato per le nuove violenze subite dalla donna nella giornata di ieri Il marito violento, avendo già lasciato l’abitazione, è stato deferito in stato di momentanea irreperibilità all’Autorità Giudiziaria competente per maltrattamenti in famiglia. Nella mattinata di oggi è in corso l’attività di rintraccio del responsabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie, poi le toglie soldi e carte e la lascia in casa con tre figli piccoli: 37enne denunciato

BariToday è in caricamento