rotate-mobile
Cronaca

Mangia yogurt e muore dopo 11 mesi di coma: indagato titolare bar

Il provvedimento dopo l'autopsia disposta dalla Procura di Bari nell'ambito di un'indagine per omicidio colposo. Clara Carella nell'ottobre 2013, acquistò e consumò lo yogurt nel locale

Sarebbe deceduta per avvelenamento la 41enne Clara Carella, morta il 15 ottobre 2014 a circa un anno da una intossicazione per aver mangiato uno yogurt. A stabilrlo, l'autopsia disposta dalla Procura di Bari nell'ambito di un'indagine per omicidio colposo nei confronti del titolare del bar dove era stato acquistato e consumato lo yogurt dalla donna nel novembre 2013 mentre era in compagnia di 3 amici. Tutti e quattro rimasero intossicati, ma la 41enne morì dopo 11 mesi di coma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangia yogurt e muore dopo 11 mesi di coma: indagato titolare bar

BariToday è in caricamento